Posts contrassegnato dai tag ‘iPad’


Guardare e registrare la TV digitale diventa sempre più semplice con Hauppauge. Il nuovo MyTV 2GO-m, dalle dimensioni ultra-light,
permette infatti di guardare e registrare la TV digitale in chiaro in diretta su iPad, iPad 2 e iPhone 4S .
Grazie alla tecnologia state-of-the-art, è possibile infatti guardare la TV quando e in qualsiasi posto sia disponibile un segnale DVB-T.
Molto semplice da installare ed utilizzare; basta collegarlo nel connettore power del vostro nuovo Ipad, iPad 2 e iPhone 4S, scaricare l’applicazione gratuita dall’Apple store ed effettuare la scansione dei canali.


MyTV 2GO-m dispone di un’antenna integrata, che riceve appunto i segnali TV DVB-T , include un sistema di EPG integrato nell’applicazione, ovvero una guida che permette di visualizzare a video i palinsesti dei programmi TV, ed inoltre con myTV 2GO-m, è
possibile il Time Shifting.
MyTV 2GO-m acclude una batteria interna che permette di guardare la TV fino a 9 ore, con un iPad ad esempio, in modalità aereo.
E’ Un sintonizzatore TV, che consente di guardare la TV per diverse ore e in qualsiasi posto,  nonostante le sue dimensioni ridotte; pesa infatti circa 20 gr, simile ad una chiavetta USB, dal consueto design elegante che contraddistingue e rende Hauppauge, leader mondiale sul mercato dei sintonizzatori TV.


MyTV 2 GO-m non richiede un contratto telefonico/internet, ossia un DataPlan per guardare la TV.
La ricezione è illimitata Freeview direttamente sul vostro dispositivo; vi basterà quindi collegarlo, scaricare l’App gratuita ed effettuare la scansione dei canali. In tre passaggi, il myTV 2GO-m sarà pronto per essere utilizzato!!!
Prezzo indicato per la vendita al pubblico: euro 99,90

Annunci

A volte per avere il massimo in termini di protezione e leggerezza un ingrediente, per quanto valido, non è abbastanza: bisogna scovarne due e trovare il modo per affiancarli l’uno all’altro al meglio. Proprio come per Bordo, la nuova custodia Tucano per iPad in due materiali per il doppio delle prestazioni.

Milano, 23 aprile 2012– Bordo è la back cover Tucano per l’iPad di 3ª generazione (compatibile anche con iPad 2) che offre un ottimo equilibrio tra protezione e leggerezza grazie all’accostamento di due materiali tecnici, ognuno con le sue peculiarità sul piano estetico e funzionale.

A partire dal bordo esterno della back cover realizzata in poliuretano termoplastico, il materiale tecnico che grazie alle sue proprietà antiscivolo e antiurto riesce a garantire una presa comoda e sicura in tutte le condizioni. Per offrire invece il massimo in termini di leggerezza e lasciare al logo della mela morsicata tutto lo spazio che si merita – i mac-addicted apprezzeranno – il retro di Bordo è stato realizzato in policarbonato crystal, un materiale plastico resistente con in più tutto il bello della trasparenza. Per proteggere poi lo splendido schermo ad alta risoluzione del nuovo iPad, Bordo include nella confezione uno screen protector, una pellicola protettiva adesiva removibile e antigraffio.

Disponibile in nero, grigio o verde acido, le back cover Bordo per il nuovo iPad sono disponibili nei negozi specializzati, nello showroom Tucano a Milano, e sul sito http://www.tucano.it.

Prezzo al pubblico Bordo per iPad: da € 27,00 (IVA inclusa)

Fonte: Tucano


Sono davvero tanti gli stand per iPad presenti sul mercato,si differenziano tra di loro per le dimensioni,per la forma o per i materiali,hanno però tutti le stesse funzioni,ottimi  se utilizzati su piani rigidi e retti,ma se invece vorremmo utilizzare il nostro iPad stando comodamente stesi sul letto,seduti sul divano o in uno giardino questi stand non ci sarebbero molto d’aiuto ed è per questo che ci viene incontro padRelax il nuovo supporto comodo ed alla moda  per il nostro iPad o tablet.

PadRelax è un cuscino costituito in tessuto di cotone di alta qualità in pregiati, lane fini e Breitcord,riempito con piccole perle di polistirene, che assicurano l’adattamento del cuscino su qualsiasi superficie,potremo così davvero stare comodi in luoghi dove prima risultava difficile usare l’iPad.

Ecco un video dimostrativo del prodotto:

Dopo aver provato PadRelax per diversi giorni posso dire di essermi trovato molto bene,personalmente l’ho utilizzato sul mio Sony Tablet S (vedi immagine),quindi il prodotto è adattabile su tutti i tablet,esso è disponibile in tante diverse colorazioni ed è acquistabile sul sito del produttore  (link) al prezzo di 69,90 €


Conosciamo tutti Fruit Ninja,non ha bisogno di presentazioni,immaginate di poterci giocare attraverso una TV di 60 pollici,e di poter tagliare la frutta con le vostre mani come se foste dei veri ninja,tutto questo non è un sogno ma è realtà,è bastato collegare l’iPad con la Tv attraverso AirPlay per poi essere collegata ad una kinect,il risultato?,guardate il video.


Milano, 22 Febbraio 2012Hauppauge, azienda leader nella progettazione di soluzioni per guardare la TV su PC e Mac, è orgogliosa di presentare l’ultimo nato della famiglia dei sintonizzatori TV: myTV 2GO.

Ancora più tascabile, tra i sintonizzatori hi-tech della famiglia Hauppauge, MyTV 2GO, è l’evoluzione. Dal design sobrio ed elegante proprio dei prodotti Hauppauge, myTV 2Go permette di guardare i canali del digitale terrestre grazie alla tecnologia wireless direttamente sul tuo iPad, iPhone, iPod Touch, Mac e PC.

  • Non necessita di collegamento ad internet:

Tramite l’antenna telescopica incorporata, myTV2GO riceve direttamente il segnale TV digitale terrestre in diretta e lo trasmette gratuitamente al tuo dispositivo via wi-Fi.

Progettato con tecnologie all’avanguardia, myTV2GO, offre un veloce cambio di canali, immagini in alta definizione, ricezione di alta qualità e 3.5 ore di autonomia. La batteria e comodamente ricaricabile con un cavo micro USB, incluso nella confezione.

Guarda e registra gratuitamente i canali TV del digitale terrestre, in qualsiasi momento e ovunque tu sia , sul tuo iPad, iPhone, iPod Touch, Mac e PC. Segui i tuoi programmi preferiti di informazione, d’intrattenimento, le tue imperdibili serie TV e la tua squadra del cuore.

  • Completamente Wireless

myTV 2GO è progettato per un uso ‘on-the-go’. Trasmette la TV in diretta sul tuo iPad, iPhone, iPod touch,PC e Mac, attraverso il sistema 802.11 b/g Wi-Fi integrato.
Il dispositivo realizzato in piccole dimensioni è di facile installazione ed è stato pensato, per chi ama portare la TV sempre con sé.
Un perfetto compagno di viaggio, per il suo iPhone, iPad, PC e Mac, da portare sempre con te, in vacanza o in qualsiasi tuo viaggio.

  • Semplicissimo da intsallare ed utilizzare:

1) Scarica l’applicazione gratuita dall’app store per iPad o iPhone per guardare e registrare in alta qualità la TV digitale dovunque con il ricettore DVB-T.
2) Estendi l’antenna incorporata.
3) Connetti la tua periferica a myTV 2GO, comodamente in Wi-Fi.


Basta seguire le pochissime e semplici istruzioni e il gioco è fatto


Nel giugno dello scorso anno,Apple,presentando iOS 5,affermò che essa conteneva più di 200 nuove funzioni.Ma chi le conosce davvero tutte?

 

20120127-201420.jpg
Oggi ci soffermiamo su di un gesto multitasking aggiunto all’iPad.
Quante volte mantenendolo con le mani non riuscivamo a raggiungere con i pollici i tasti della tastiera?

20120127-201559.jpg
Beh oggi questo è solamente un mesto ricordo perchè Apple ha pensato anche a questo.
Infatti,dividendo la tastiera con il pollice e l’indice,essa magicamente si divide e diventa più piccola,per venire incontro alle nostre esigenze.
Davvero un’idea originale,nel perfetto stile Apple.

Gatto gioca a Fruit Ninja HD su iPad

Pubblicato: 30 dicembre 2011 da angeldany in iPad, Video, Video Youtube
Tag:, , ,

Dopo aver visto una Lucertola giocare con un telefono Android al gioco Schiaccia Formiche questa è la volta di un gatto che questa volta però gioca con un iPad al famoso gioco Fruit Ninja HD,dal risultato finale sembra che ci sappia fare 🙂


In collaborazione con IK Multimedia azienda produttrice di software musicali oggi andremo a scoprire iRig Mic un microfono portatile in grado di effettuare registrazioni audio e vocali di alta qualità, ovunque ci troviamo, con il nostro iPhone, iPod touch o iPad,ideale quindi per cantanti e compositori, ma anche per registrare discorsi, podcast, interviste e molto altro ancora. 

Il dispositivo per funzionare dev’essere accompagnato da alcune applicazioni quali  VocalLive, AmpliTube e iRig Recorder; tutte e tre disponibili in versione gratuita sull’app store oppure in versioni più estese a pagamento.

        

Una volta scaricate le applicazioni l’utilizzo del dispositivo diventa molto semplice,basta collegare iRig Mic allo spinotto delle cuffie dell’iDevice, e inserire una periferica di uscita (cuffie o amplificatore) all’uscita del connettore di iRig,per poi avviare una delle applicazioni dedicate ed iniziare a registrare.

Come potrete vedere all’estremità del cavo è presente un adattatore mini jack che da un lato permette il collegamento diretto all’iDevice e dall’altro include un ingresso per le cuffie (sempre mini jack) per il monitoraggio in tempo reale.

Inoltre sul microfono è  presente un selettore che consente di impostare la sensibilità su bassa,media ed alta a seconda della potenza della sorgente da registrare.

Acquistando iRig Mic,troverete nella confezione:

– iRig Mic (il microfono)

– un adattatore per asta microfonica, diametro fletto da 5/8″ e 3/8.

– una borsa porta microfono con la firma iRig impressa;

– guida d’uso rapido.

L’acquisto è sicuramente consigliato per chi vuole avere un prodotto serio, affidabile ed a basso costo.

iRig Mic ha un costo di €49.99 quindi consigliabile per chi vuole un buon prodotto ad un basso costo.

Vi ricordo infine che iRig Mic è compatibile con i seguenti dispostivi: iPod touch (2G, 3G  e 4G), iPhone 3G, iPhone 3GS, iPhone 4 e iPad 1 e 2 e con alcuni modelli Mac recenti. E’ richiesto iOS 3.1.3 o superiore.


Tra le tantissime possibilità di utilizzo dei nuovissimi apple device, ne esistono alcune veramente interessanti e simpatiche; una di queste, è la possibilità di utilizzare il proprio dispositivo come mouse del computer.

Per raggiungere quest’obiettivo, non è necessario aver effettuato il jailbreak e, inoltre, è possibile in un qualsiasi dispositivo, indipendentemente dal firmware utilizzato. L’unico prerequisito riguarda la connessione, è infatti obbligatorio che entrambe i device siano connessi alla stessa rete wireless; se così non fosse, sarebbe impossibile per il mobile accedere e connettersi al desktop. Se avete tutto questo, non resta che iniziare!

  • Dopo averla installata, l’applicazione si avvia automaticamente, è infatti possibile visualizzare la relativa icona nella taskbar. Di default è impostato l’avvio con l’accensione del sistema, per disabilitarlo, doppio click con il tasto sinistro del mouse sull’icona e deselezionate l’unica voce presente nella nuova finestra.
  • A questo punto, le operazioni sul desktop sono terminate, non resta che passare al dispositivo mobile.
  • Scaricate dall’app store l’applicazione gratuitaTouch Mouse. Dopo averla installata, avviatela. Automaticamente dovrebbe visualizzare, nella schermata principale, i nomi dei computer sui quali avete installato il software e che sono attualmente connessi alla rete.
  • Per utilizzare il device come mouse, cliccate un desktop visualizzato nella home page ed attendetene il caricamento.
  • Quando lo schermo diventa tutto nero (simile ad un trackpad) e, nella parte superiore, sono visualizzati i tre pulsanti Left, Center e Right, la connessione è stata eseguita correttamente.
  • Lo schermo del vostro dispositivo è diventato simile al trackpad di un computer portatile, muovendosi nella parte centrale, spostate il mouse; selezionando i pulsanti, nella parte superiore dello schermo, è possibile utilizzare il tasto sinistro e destro del mouse. Oltre a questo, nella parte bassa, cliccando l’icona della tastiera, sarà possibile scrivere testi o istruzioni direttamente dal dispositivo mobile.

  • Per terminare la connessione, cliccate il relativo pulsante ed attendete di esserereindirizzati alla schermata principale.
  • Per tornare alla situazione originaria, ed impedire ad ogni device di accedere al proprio sistema, non resta che disinstallare il software sia dal desktop che dal mobile.
Fonte: Geekissimo

iBook trasformato in Case per iPad

Pubblicato: 5 maggio 2011 da angeldany in iPad
Tag:, ,

L’idea è stata di Gary Katz,decidendo di utilizzare un vecchio iBook come Case per iPad,trovo l’idea molto geniale,e se devo essere sincero questo è il case più bello che abbia mai visto Xp.