Archivio per la categoria ‘Xbox360’


Hauppauge, azienda leader nella produzione di sintonizzatori TV, lancia il suo nuovo prodotto dedicato ai gamers:
HD PVR 2 Gaming Edition, ora con ingressi e uscite HDMI.

Hauppauge ha lanciato la seconda versione del suo “Gaming Edition” Personal Video Recorder, ancora più piccolo e più potente, che permette di registrare da una console come la Sony PS3 o la Xbox 360 della Microsoft le partite direttamente sul tuo PC.

Un’incredibile qualità audio e video, dispone infatti di ingressi ed uscite HDMI, grazie alle quali è possibile:

• registrare utilizzando l’incredibile compressione H.264 (formato utilizzato dai dischi Blu-ray).
• registrare in HD in risoluzione fino a 1080i.
• godere della qualità audio e video a 5 canali direttamente dalla vostra console Xbox 360.

Si potrà registrare e contemporaneamente giocare senza ritardi audio e video!

HD PVR 2 Gaming Edition dispone di un sistema di passaggio video in real-time, con il quale è possibile guardare la propria partita sul TV HD mentre la si sta registrando. Una volta memorizzata la registrazione sull’hard disk del PC, sarà possibile riprodurla direttamente sul computer utilizzando l’applicazione inclusa ArcSoft ShowBiz, oppure caricarla direttamente sul proprio account di YouTube semplicemente con un click. Le registrazioni create con HD PVR 2 Gaming Edition utilizzano il formato HD usando la  compressione H.264, che è perfetta per YouTube.

Sarà inoltre possibile trasferire le registrazioni alla PlayStation 3, Xbox 360, o qualsiasi altra periferica media player ad alta definizione, tramite la propria rete domestica.
All’interno della confezione sono compresi anche i cavi video component per il collegamento alla PS3.
Ready to play!
L’HD PVR2 GAMING EDITION è disponibile su http://www.eprice.it al prezzo di euro 194,99.


Molto tempo fa vi mostrai come utilizzare il joypad della Xbox360 sul Pc,purtroppo quel metodo non funziona più ed oggi vi mostro un metodo alternativo che sicuramente vi funzionerà.

Il PC (dotato di Windows) e l’Xbox 360 sono entrambi prodotti Microsoft, e per questo alcune funzioni sono interscambiabili. Tra queste c’è l’utilizzo del joypad, il quale finalmente rompe la pluriennale suddivisione netta tra i controller di alta qualità delle console e quelli di scarsissima qualità dei PC che hanno portato molti videogiocatori ad adeguarsi a giocare con la tastiera ed il mouse.

Alcuni giochi per PC sono molto difficili ed hanno una giocabilità troppo complicata se si tenta di giocare con la tastiera, come ad esempio gli sparatutto o i giochi sportivi in cui bisogna spingere una serie di tasti contemporaneamente ed in sequenza. Per questo, da quando è uscita la nuova console Microsoft, le due tecnologie sono state equiparate, e l’unica differenza sta ora nel fatto che qualche vecchio sistema operativo di Windows potrebbe non riconoscere il joypad. Dunque come fare ad utilizzare il joypad della Xbox 360 su PC? Lo vedremo dopo il salto.

Fasi di esecuzione:

  1. Cose di cui abbiamo bisogno. Prima di tutto, dobbiamo accertarci di avere un sistema operativo Windows aggiornato. Da Vista in poi sono tutti compatibili, mentre nelle versioni precedenti bisognerà scaricare qualche aggiornamento che possa far riconoscere il joypad. Dopodiché dobbiamo procurarci un controller per Xbox 360 originale, è indifferente se wireless o con il cavo. Ora accendete il PC e prendete il joypad (se è wireless va acceso tenendo premuto il tasto centrale con la X). Se si utilizza un joypad wireless, è necessario assicurarsi di avere un adattatore per il PC. È possibile acquistarlo nella maggior parte dei negozi di articoli elettronici o comunque dove avete acquistato il controller. Inoltre, avrete bisogno di batterie cariche per questo tipo di periferica.
  2. Impostazioni. Collegare l’adattatore per il controller senza fili in una slot USB 2.0. Se si utilizza un controller con un cavo, inserire il cavo in questa stessa porta. Una volta che il controller che volete utilizzare è stato collegato, attendere che compaia un messaggio nella barra delle applicazioni a pop-up che vi comunica che il sistema ha rilevato dei nuovi dispositivi. Ciò significa che il computer ha già rilevato il controller. Fare clic sul messaggio pop up e seguire le istruzioni. Da qui il sistema vi farà aprire una schermata con i programmi su cui la periferica potrà funzionare, se e quando installata. Basta trovare questi programmi ed installarli. Una volta uscito il messaggio che vi comunica che l’installazione è terminata, il controller dell’Xbox 360 ed computer con Windows Vista saranno connessi.
  3. Provatelo. Ora che il computer ha riconosciuto il controller, potete provarlo. Così collegate il dispositivo e aprite il gioco. Fate questi due passaggi in quest’ordine perché alcuni giochi, una volta aperti, riconoscono immediatamente le periferiche e se inserite il joypad dopo che il gioco è aperto non ve lo riconoscerà e sarete costretti a richiuderlo e riaprirlo. Se il joypad funziona allora è tutto ok, altrimenti o non avete effettuato bene i collegamenti o il gioco non prevede l’uso del controller.
  4. Alcuni promemoria. Tenere a mente che se utilizzate un controller senza fili le batterie devono essere cariche e che il joypad non è come altri dispositivi, come i lettori mp3, che si ricaricano attaccandoli al computer. Assicurarsi di seguire attentamente le istruzioni quando si tratta di collegare l’adattatore del controller senza fili al computer. Non preoccupatevi se il messaggio “Nuovi dispositivi trovati” non viene visualizzato. Basta cercare nella cartella “Computer”. Se non dovesse funzionare alla vostra prima prova, riprovateci, l’importante è che il pc vi riconosce il dispositivo. Se fate tutto secondo quanto scritto qui il joypad funzionerà. Se non va forse avete saltato qualche passaggio o uno tra joypad e pc non funzionano. Potete provare anche a cambiare porta USB se in una non la riconosce.

Fonte: Comefaretutto


Hauppauge Digital Inc. azienda leader mondiale nello sviluppo e nella produzione di sintonizzatori TV e PC ha lanciato sul mercato un nuovo prodotto tecnologico che prende il nome di HD PVR Gaming Edition.
Grazie all’opportunità datami ho avuto il piacere di provare il prodotto e questa ne è la recensione.


HD PVR Game Edition non è altro che un video-registratore che permette come la vecchia versione di registrare in HD da qualsiasi fonte (videoregistratore, decoder, dvd..), con la differenza che grazie al set di cavi video component universali e al software, in dotazione, permette la registrazione delle partite migliori dalla propria Xbox® 360 o dalla propria Sony Playstation® 3 in formato HD!

Potrete grazie ai cavi ‘YPrPb’ giocare e registrare contemporaneamente, senza doversi preoccupare di configurazioni o setup complicati.

Il bello non finisce qui,perchè grazie ad uno speciale software che prende il nome di Arcsoft ShowBiz, sarà poi possibile caricare le partite direttamente su Youtube o sul Social Network preferito in modo tale da poter condividere con gli amici le proprie esperienza di gioco.

Il software ArcSoft ShowBiz ti permette di catturare, fare l’anteprima, riprodurre, modificare e masterizzare le tue registrazioni compatibili Blu-ray DVD. Sono supportati i formati audio della next generation come il Dolby Surround, Digital 5.1 (AC-3), ed il DTS Surround utilizzato nei dischi Blu-ray. HD PVR registra anche in formati che sono compatibili con la riproduzione su PlayStation 3 o Xbox 360.

Con HD PVR Gaming Edition potrete quindi registrare le vostre partite ed una volta che le vostre registrazioni sono immagazzinate nell’hard disk del vostro PC, potete riprodurle sul monitor del vostro PC o sul vostro Televisore in qualità HD con audio 5.1 ,o masterizzarli su un disco DVD standard DVD-R o DVD-RW e riprodurli su un lettore Blu-ray DVD.


Specifiche Tecniche
• Hardware encoder:
• H.264 AVCHD video encoder
• AC-3 audio encoding da ingresso ottico S/PDIF (2 o 5.1 canali audio)
• Recording datarate: da 1 a 13.5 Mbits/sec (selezionabile dall’utente)
• Recording format: AVCHD (.TS e .M2TS) and .MP4 Risoluzione fino a 1080i da video
component (YCrCb e YPrPb).
Note: Il tipo di formato d’ingresso determina il tipo di formato di registrazione.
Esempio,ingresso 1080i registra aat 1080i, ingresso 720P registra a 720P, etc.
Dimensioni:
• 7.75 larghezza x 6.80 in profondità x 2.75 in altezza
• Alimentazione:
• 5V at 2 amps

Requisiti di sistema
• PC con 3.0 GHz single core o 2.0 GHz multi-core processor
• Microsoft® Windows® 7 (32 o 64-bit), Windows Vista o Windows XP Service Pack 3
• 512 MB RAM (1 GB raccomandati)
• Graphics card con 256MB memoria
• Sound card
• 220 MB di spazio libero su hard disk
• CD-ROM drive (per installazione Software)
Incluso nella confezione
• HD PVR Gaming Edition high definition H.264 personal video recorder, USB 2.0
• Alimentatore 5V 2 amp
• Cavo USB
• Set cavi Component video & audio cable per passaggio
• Set cavi Component video & audio stereo per Xbox 360 o PlayStation 3
• CD-ROM d’installazione con applicazione ArcSoft ShowBiz
• Guida d’installazione rapida

Applicazioni software in Bundle
• ArcSoft ShowBiz, con queste caratteristiche:
Video capture per la registrazione video del game play
Authoring DVD, Editing e masterizzazione delle video registrazioni in formato compatibile Blu-ray
Upload dei video direttamente su YouTube

Come collegare 2 o più Xbox 360 per giocare in System Link

Pubblicato: 11 aprile 2011 da angeldany in Xbox360
Tag:

Oggi ho scoperto una cosa che mi ha lasciato perplesso, e non poco: non so come collegare 2 o più Xbox 360 per giocare in System Link. E già, a volte si dà per scontato qualcosa, per poi scoprire che non è poi così semplice. Ma andiamo con ordine, e vediamo com’è possibile collegare in rete 2 o più Xbox, per giocare con lo stesso gioco, uno contro l’altro, ma ognuno con il proprio schermo. Perché, si sa, una delle cose che rende così divertente giocare con le nuove console è la grafica, meravigliosa: ma cono schermo diviso per ogni giocatore, insomma, non è proprio il massimo.

Come collegare 2 Xbox 360

Come sempre, prima di metterci al lavoro, è buona cosa assicurarci di avere tutti gli strumenti che ci servono. E, nel nostro caso, ci serve:

  • un gioco per Xbox che possa essere giocato in modalità System Link;
  • un disco dello stesso gioco per ogni console che intendiamo utilizzare. Importante è che siano tutti aggiornati, e con la stessa versione di mappe, missioni e regole;
  • un monitor, uno schermo o un tv per ogni console, e per ogni giocatore;
  • un cavo System Link per ogni console, e un hub Ethernet con abbastanza porte per connettere ogni console.

Cominciamo con il caso più semplice: come connettere due Xbox 360 attraverso un cavo System Link. Innanzitutto assicuriamoci che le due console siano spente; poi colleghiamo le due console con il cavo System Link. Basta inserire il cavo nella porta ethernet (si trova accanto alla porta A / V o, nel caso di Xbox 360 S, sotto la porta AUX).

Link sponsorizzati

Poi entrambe le console vanno collegate ad un monitor.

Accendiamo, quindi, le due Xbox, e seguiamo le istruzioni del gioco: possono variare anche in maniera consistente le modalità di connessione, ma grosso modo basta selezionare la modalità MultiPlayer e quindi come metodo System Link.

Come collegare più di 2 Xbox 360

Ma se volessimo giocare in tanti, tutti assieme ma ognuno con un monitor separato? E per tanti intendo più di 2, ovviamente. Ci serve, oltre al cavo System Link, anche uno switch, o un router, in grado di gestire più console collegate contemporaneamente. I passaggi, rispetto al primo caso, variano leggermente ma li possiamo riassumere in questi punti.

  1. spegniamo tutte le Xbox che vogliamo collegare in rete;
  2. colleghiamo ogni singola console al proprio televisore, o schermo;
  3. colleghiamo ogni Xbox 360 con lo switch, il router, o l’hub utilizzando i vari cavi System Link;
  4. accendiamo il dispositivo di rete, e poi le varie console;
  5. lanciamo il videogioco e seguiamo le istruzioni per poter giocare in System Link.

Questo è quanto. Restano aperte solo due questioni, che ho accennato all’inizio: come sapere se un gioco può essere utilizzato in modalità System Link, e che problemi ci possono essere.

Per la prima questione è sufficiente controllare sul retro della confezione del gioco, e leggere le informazioni. Nel manuale di gioco c’è sempre indicato il numero massimo di giocatori che possono giocarlo in contemporanea, e spesso anche nella confezione possiamo trovare questa informazione.

I problemi che possono sorgere sono legati generalmente a versioni diverse dello stesso gioco, o a aggiornamenti diversi delle varie console: basta prestare un po’ di attenzione e assicurarsi che tutti i giocatori abbiamo esattamente lo stesso gioco, con versione, mappe e aggiornamenti identici.

Fonte: Elettroaffari.it

Giocare al Pc con il controller per Xbox360

Pubblicato: 14 febbraio 2011 da angeldany in Computer, Xbox360

Aggiornamento del 24/02/2011: Ho testato personalmente l’applicazione e sembrerebbe non funzionare,nel caso in cui a voi funzioni fatemelo sapere.

Giocare al Pc con la tastiera non è il massimo vero??

Esiste un utility chiamata PortX360 in grado di farci giocare al Pc comodamente con il nostro controller per la Xbox360

Come funziona?

Per poter giocare a qualsiasi dei vostri giochi PC utilizzando il PortX360 si dovrà disporre di:
Microsoft 3.5. Net Framework – http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyId=333325fd-ae52-4e35-b531-508d977d32a6&displaylang=en 

Microsoft XNA Framework – http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?familyid=6521d889-5414-49b8-ab32-e3fff05a4c50&displaylang=en


Dopodichè possiamo scaricare l’utility ed installarla. Si presenterà in questo modo

Per collegare il controller al programma bisogna prima premere il pulsante in alto al centro presente sul controller

Una volta collegato in basso possiamo vedere i “Profili” ovvero un profilo è solo una combinazione di tasti della tastiera che vengono assegnati ai tasti del controller

Ovviamente è possibile creare un profilo a nostra scelta con la nostra combinazione di tasti.

Nel caso in cui vogliamo giocare con più controller bisogna scegliere il numero dei partecipanti nel riquadro “Controller” per poi cliccare sul pulsante centrale del controller per connetterlo all’utility

Non vi resta che provarlo 🙂