Recensione BytePac,la custodia per hard disk esterni pratica ed ecologica

Pubblicato: 13 febbraio 2012 da angeldany in Recensioni
Tag:, , , ,

La maggior parte delle custodie per gli hard disk esterni sono costruiti in materiale plastico,che oltre ad essere difficile da smaltire surriscalda ulteriormente il nostro hard disk portandolo così a malfunzionamenti,rallentamenti e talvolta anche alla rottura.

Oggi vi voglio presentare un custodia che oltre ad essere ecologica riduce al minimo il surriscaldamento del disco facendolo lavorare nel migliore dei modi,sto parlando di Byte Pac una custodia per hard disk esterni  da 3.5″ o da 2.5″ costituita da cartone e quindi da una materia prima rinnovabile.

Prodotto dalla CONVAR ,un’azienda che si occupa di software e logistica, con sede in Gran Bretagna e stabilimento produttivo, logistico e R&D in Germania, nella foresta del Palatinato,BytePac è costituito da cartone ondulato è pertanto stabile, infrangibile, antiurto ed idoneo a custodire gli hard disk negli corso degli anni, senza danneggiamenti. Se un giorno il BytePac non servirà più, basterà smaltirlo con la carta.

Il cartone ondulata risulta essere quindi piu’ efficace della plastica,riuscendo così a proteggerlo da eventuali urti.

Ecco un video dimostrativo:

  • Come si usa?

  1. Estrarre la custodia.
  2. Aprire il BytePac, eventualmente rimuovere il cavo e il PowerBox del sistema di collegamento e ripiegare la linguetta del coperchio.
  3. Inserire l’hard disk in maniera tale che il connettore SATA dell’hard disk si trovi dietro il coperchio del connettore. Chiudere il BytePac e fissare l’hard disk con la linguetta del coperchio.
  4. Inserire la custodia di BytePac. Pronto!
  5. Per poter mettere in funzione il BytePac, dal retro della custodia sollevare la linguetta di appoggio e metterla in posizione. Dopodiché, girare il coperchio del connettore ed inserire il connettore SATA del sistema di collegamento.
Come avrete notato dal video Byte Pac è dotato di un sostegno pieghevole e di un sistema di ventilazione passivo tale da ridurre al minimo il surriscaldamento.
  • Come collegare i cavi
Per collegare i vari cavi tra loro basterà seguire le istruzioni riportate in questo screenshot oppure guardare il video presente subito dopo.
  • 5 anni di Garanzia

Poiché il BytePac è stato concepito per poter essere utilizzato per molti anni vi verrà fornita una garanzia di 5 anni su tutti i componenti elettronici.

Potrete acquistare BytePac  direttamente dallo store del produttore oppure dai rivenditori autorizzati come Amazon.it,il prezzo ed il contenuto variano a seconda del kit che volete acquistare,potrete decidere tra vari kit ad esempio:

BytePac Kit a 39,95 €

– kit di connessione: 1 SATA / USB 2  USB 3
– 3 contenitori vuoti
– 3 custodie
– 3 tipi diversi di etichette
– adattatore da 2.5″
– (hard disk non incluso)

BytePac Ready 2 Store (hard disk esterno) a 129,95 €

Hard disk esterno composto da:
– 3 contenitori
– 3 custodie
– Kit di connessione: 1 SATA / USB 2
– 3 tipi diversi di etichette
– adattatore da 2.5″
– 1 hard disk di tua scelta

BytePac 3-pack  a 13,99 €

– 3 contenitori
– 3 custodie
– 3 tipi diversi di etichette
– adattatore da 2.5″
– (hard disk e kit di connessione esclusi)

Dal punto di vista estetico, è possibile abbellire i case applicando un’etichetta personalizzata: basta infatti scaricare l’apposito template e procedere alla stampa dello schema di ritaglio in formato PDF,per chi invece non vuole accontentarsi del semplice design del cartone può decidere di comprare il kit con la custodia esterna con diversi motivi,ad esempio:

Dopo aver utilizzato BytePac per alcuni giorni posso dire con certezza che risulta essere molto funzionale,design molto accurato,il disco non raggiunge un elevato surriscaldamento ed inoltre pur essendo costituito da cartone risulta essere molto carino,non dimentichiamoci poi che è possibile abbellire il BytePac con le etichette che possiamo personalizzare a piacere.

commenti
  1. […] avervi parlato di BytePac la custodia esterna ecologica per hard disk realizzata con il cartone oggi ritorniamo a parlare di ecologia,nello specifico di Eco-iP4 lo stand/dock per iPhone 4/4S del […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...